Salta al contenuto

Ulysses per iPhone: cercasi beta tester per una delle migliori app per scrittori

Silvio Gulizia
Silvio Gulizia
1 minuto

Table of Contents

Scrivo sull’iPad, edito sull’iPhone: questa è diventata negli ultimi mesi la mia routine. È così perché l’iPad è per me la nuova macchina per scrivere.

Senza un’adeguato software, però, non potrebbe esserlo. Ci sono diverse app per scrivere su iPad e la mia preferità è Ulysses (nel link la mia recensione). Finora però non era pienamente funzionale, perché mancava una contropare per iPhone. Quello che faccio regolarmente infatti è scrivere la mattina presto a casa e rileggere ed editare mentre sono in metropolitana o la sera a letto. Non il massimo, ma è l’unico modo per ottimizzare il tempo.

Ieri sera però ho ricevuto una buona notiza: gli amici di The Soulmen sono (quasi) pronti per rilasciare la nuova app per iPhone. In realtà, è lo stesso software per iPad che diventerà un’app universale. L’ottima notizia è che per i possessori di Ulysess per iPad si tratterà di un aggiornamento gratuito.

L’app sarà in beta testing nei prossimi giorni e ti racconterò presto come mi ci trovo. Sarà una bella sfida: sto preparando una comparativa fra le varie app per scrivere su iOS e grazie a questa novità Ulysses è in pole position.

La nuova versione di Ulyssses supporterà le opzioni Split View e Slide Over di iOS 9, mettendo finalmente a disposizione di tutti gli amanti della scrittura un browser a portata di mano e la possibilità di sfruttare al massimo app come Terminoloy o Reverso 1. L’assenza di un browser intento era (è) per me una delle pecche di Ulysses. Anche se ne comprendendo il motivo: focus sulla scrittura, le ricerche si fanno prima.

È possibile chiedere di partecipare alla beta di Ulysses per iPhone tramite un sito apposito. Verranno selezioati 500 beta tester. Il programma di beta testing coinvolge anche l’iPad Pro, per cui pure sarà disponbile la nuova versioen dell’app.

La data di rilascio non è ancora nota. Max Seelemann, cofounder della software house tedesca che ha realizzato Ulysses, ha spiegato che “se le cose vanno bene, potremmo rilasciare l’app nel primo trimestre del 2015. C’è però da un grande numero di variabili da considerare e molto dipenderà dai feedback che riceveremo durante la beta”.


  1. Da quando ho iniziato a scrivere in inglese per livinglikeastartup è per me divenuto imprescindibile avere a portata di mano queste app. 
Scrivere

Silvio Gulizia Twitter

Il padawan di questo sito.


Articoli correlati

Solo per gli iscritti

Ghost vs WordPress

Scopri le principali differenze fra Ghost e WordPress.

Solo per gli iscritti

Ghost self-hosted: perché sceglierlo e cosa ti serve per usarlo al meglio

Nel corso delle ultime settimane mi sono preparato a dovere per migrare il mio sito su Ghost, un CMS open source sviluppato e gestito da una organizzazione non-profit dedita a creare i migliori strumenti open source per giornalisti indipendenti, blogger e creatori di contenuti in generale. Seguo il progetto da

Solo per gli iscritti

Perché e come aggiungere una newsletter al tuo blog

Quando una persona che incontri, anche tutti i giorni, diventa un tuo contatto? Quando ti scambi il biglietto da visita. Perché lì sopra oltre al suo nome è indicato un modo per contattarla. Di solito telefono ed email. Con i tuoi lettori è lo stesso: diventano un contatto quando ti